songs – rockerilla

[…] release di particolare interesse come “songs”: oscura suggestione di un canto armonico in quattro movimenti che echeggia tra atmosfere risonanti e noisescapes mentali. La tavolozza del suono pare non avere segreti per ab’she aka gianluca favaron, in grado di tingere prospettive e campi magnetici non comuni, in bilico tra visione arcaica e paesaggio industriale

Advertisements