decomposed days: blowup magazine

10553408_927084340651803_7914120720133053748_nSi rinnova con “Decomposed Days”, 250 copie la tiratura complessiva, la collaborazione tra Corrado Altieri e Gianluca Favaron già frutto di “The System Of Object”, con Time And Space che sosta al limite di una nebulosa e ispida ambient, soundscape impervio quanto denso di aromi post-industriali, i dodici minuti di Vertical Features, omaggio all’omonimo film di Peter Greenaway, che si incalano in più incombenti tensioni che già a metà strada diventano ora martellanti ora opprimenti fino a fatale ammutolirsi, la perforante ostinazione meccanica che blandisce la techno di Retention, la dominante matrice concreta, base ove s’accumulano inquietudini, di Fragments In Motion, il muoversi di anime in frenetica pena che si avvertono nelle astratte rarefazioni di Nowhere

Advertisements