Monthly Archives: November 2016

zolfo – distorsioni

76f6cf36-93f7-4e26-a78e-31b2dc0f9934Gianluca Favaron è uno dei protagonisti della scena elettroacustica italiana di questi anni, grazie a una copiosa e valida serie di release, prima con il moniker Ab’she, poi a suo nome, in collaborazione con altri artisti (Corrado Altieri, Deison…) o all’interno di gruppi quali Lasik Surgery (insieme allo storico Pierpaolo Zoppo/Mathausen Orchestra), Under The Snow (insieme a Stefano Gentile, discografico, fotografo e musicista sperimentale), Zbeen (insieme al sound-artist Ennio Mazzon) e Maribor (insieme a personaggi del noise italico quali i già citati Zoppo e Gentile, Maurizio Bianchi, Andrea Marutti e Giuseppe Verticchio).

Anacleto Vitolo nasce come producer hip-hop con lo pseudonimo Kletus Kaseday (dal 2008 al 2013) per poi dedicarsi a varie forme di elettronica sperimentale con lo pseudonimo di AV-K negli anni 2014-15 (diventato K.lust nel 2016), pubblicando oltre una decina di release dalle sonorità più disparate in meno di una decina d’anni e fondando l’etichetta Many Feet Under. Continue reading

Advertisements

zolfo – ondarock

76f6cf36-93f7-4e26-a78e-31b2dc0f9934“Zolfo” è l’esordio di un inedito duo formato da Gianluca Favaron e Anacleto Vitolo, musicisti già attivi con nomi diversi nella nuova scena elettronica sperimentale italiana. Elemento fondamentale di questa ottima collaborazione è la continua duplicità: sono duplici gli aspetti dell’elemento zolfo, benefici se usato terapeuticamente o addirittura rievocanti spiriti satanici nella tradizione letteraria; duplice è la presenza di due musicisti fondamentalmente differenti tra loro, il primo più vicino alla sperimentazione “concreta”, il secondo più affine al versante elettronico; due sono le etichette che lo producono, la Manyfeetunder e la Silentes – specializzata in elettronica la prima e nella musica industrial la seconda.   Continue reading